Siracusa Operazione Trasparenza – Qualità Acqua

Circa 1 mese fa ci siamo recati al Vermexio per incontrare il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo. Nel corso della discussione si è parlato di acqua ed impianti pubblici. In quella circostanza, nell’ottica della massima propositività e con spirito assolutamente collaborativo, abbiamo consigliato al sindaco di pubblicare regolarmente sul sito internet del Comune di Siracusa tutte le analisi ed i rilievi sulla qualità dell’acqua compiuti dall’ARPA e/o trasmessi dal gestore dell’acquedotto. Un atto di trasparenza (facilmente estendibile anche ai dati sulla qualità dell’aria) già compiuto da molti comuni italiani e comunque dovuto alla cittadinanza siracusana che da decenni è costretta a consumare acqua avente alti livelli di salinità. Durante l’incontro il sindaco si era impegnato ad adempiere in tempi brevi alla nostra richiesta.

Trascorso tuttavia un mese riteniamo sia giunto il momento di prestare fede all’impegno preso, anche perché per scansionare eventualmente dei documenti e renderli fruibili online (cosa che già accade con l’albo pretorio) non sono necessari sforzi e risorse aggiuntive per l’amministrazione. Non certamente con l’intento di sostituirci all’amministrazione comunale, bensì in segno di sprono, abbiamo pertanto deciso di pubblicare i rapporti di verifica dell’ARPA di cui siamo in possesso (vedi sotto).

Esami e rilievi ARPA 2007

Esami e rilievi ARPA 2008

Esami e rilievi ARPA 2009

Esami e rilievi ARPA 2011

Esami e rilievi ARPA 2012

Esami e rilievi ARPA 2013 —> (non ancora disponibili)

Il Meetup 2.0 del MoVimento 5 Stelle Siracusa si mette inoltre a disposizione di tutti i cittadini che tramite il proprio avvocato vogliono intraprendere un’azione legale individuale, per fornire la documentazione cartacea sulla qualità dell’acqua acquisita negli ultimi anni. Gli interessati possono contattarci all’indirizzo mail siracusa5stelle@gmail.com

Cercheremo di mantenere periodicamente aggiornata questa pagina, almeno fin quando non sarà il Comune a farsi carico di questa iniziativa di civiltà.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi